Skip to main content

News

Glasurit Eco Balance ha successo in maniera sostenibile

Risparmio di oltre 90 tonnellate di CO2

Nel 2018 Glasurit®, il marchio premium di BASF Coatings, ha introdotto per la prima volta una linea di prodotti che contribuiscono a risparmiare materie prime fossili e CO2. Il bilancio dopo il primo anno mostra che Glasurit Eco Balance è un successo completo anche per l’ambiente. Grazie all’introduzione della nuova linea di prodotti, BASF ha potuto risparmiare in totale 90,7 tonnellate di CO2. Ciò corrisponde alla quantità di CO2, che secondo il valore medio europeo un veicolo emetterebbe, se facesse il giro della terra per 17 volte. In tal modo non soltanto Glasurit contribuisce sostenibilmente alla protezione del clima e dell’ambiente, ma lo fanno anche le carrozzerie che utilizzano la nuova linea di prodotti.

Glasurit Eco Balance è una serie di vernici di riparazione certificata secondo il processo del bilancio della biomassa. Quest’ultimo prevede che, già all’inizio del processo di produzione, una parte delle materie prime fossili siano sostituite mediante materie prime rinnovabili come la bionafta o il biogas proveniente da rifiuti organici o da oli vegetali. Questa quota bio è attribuita contabilmente alla nuova serie di vernici di riparazione per autoveicoli secondo un metodo certificato. Secondo questo modello contabile si potrà sostituire il 100 per cento delle materie prime fossili tramite quelle rinnovabili.

Più questi prodotti sono richiesti, più deve crescere la quota di materie prime rinnovabili presso la BASF. Scegliendo Glasurit Eco Balance sia le carrozzerie sia i proprietari di automobili, contribuiscono pertanto alla conservazione delle risorse e alla riduzione dell’impatto ambientale.

Eco Balance fa bene all’ambiente e al portamonete

La nuova gamma comprende sei prodotti, tra cui il primer riempitivo, lo stucco, il catalizzatore, il trasparente e l’addittivo, utilizzati soprattutto per il ripristino del paraurti e per le riparazioni di danni di piccola o media entit. In tal modo le carrozzerie possono riparare i danni frequenti non soltanto in modo molto efficiente e qualitativamente elevato, bensì anche in maniera molto rispettosa dell’ambiente.

La linea di prodotti introdotta nella regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) è molto apprezzata dalle carrozzerie. Le aziende utilizzano Glasurit Eco Balance per distinguersi dalla concorrenza, avere un influsso diretto sul risparmio di CO2 e contribuire in maniera consapevole alla tutela ambientale. Tramite l’utilizzo di Glasurit Eco Balance le officine possono consolidare la loro sostenibilità e sono partner affidabili per tutte le assicurazioni e produttori di automobili, che attribuiscono valore anche alla sostenibilità.

«Siamo fieri di definire nuovi standard nell’ambito della sostenibilità delle vernici di riparazione e siamo molto soddisfatti che così tante carrozzerie sostengano il nostro impegno per una maggiore tutela dell’ambiente e del clima», racconta Marco Benen, Sustainability Manager presso la divisione Coatings di BASF a Münster.

Mediante la nuova linea di prodotti, Glasurit si impegna ulteriormente per la tutela sostenibile dell’ambiente, per esempio con processi di verniciatura e imballaggi di prodotti che contribuiscono a risparmiare ancora più emissioni di CO2. Ulteriori informazioni su Glasurit Eco Balance sono disponibili su www.ecobalance.glasurit.com.